Diventare ballerina: 4 consigli da seguire

C’è un’età, nella quale quasi ogni bambina, almeno una volta, ha espresso il desiderio di diventare ballerina. Alcune ci provano, altre rinunciano, qualcuna, inizia e scopre di avere un vero e proprio talento. Diventare una ballerina non è facile e non è per tutti; oltre il desiderio e la passione, è necessario possedere delle caratteristiche fisiche e corporee, idonee a questa tipologia di sport. Tuttavia, se la bambina (o anche il bambino), manifesta questo desiderio, varrebbe la pena, provare ad iscriverla/o ad un corso di danza, per capire se ha davvero talento ma soprattutto per assecondare la sua aspirazione.

Read More

Danza adolescenti: come può aiutare nell’età dello sviluppo

Che la danza sia un’attività motoria sportiva che faccia bene, questo è un concetto indiscusso e confermato da tutti: insegnanti, medici, psicologi…ma tu sapevi che fare danza è utile anche nella fase dello sviluppo adolescenziale? Ecco, questa è una grande notizia che può essere d’aiuto a tutti quei genitori alle prese con le crisi adolescenziali dei loro figli. E se la risposta a tanto tormento fosse proprio un corso di danza? Vediamo nello specifico come danzare possa essere d’aiuto agli adolescenti.

Read More

Alimentazione e danza: cosa si può mangiare e cosa no

Per i ballerini l’alimentazione è importantissima e non va assolutamente trascurata; considerando il grande impiego di energie che essi investono nello svolgere questa attività, è ovvio che la loro alimentazione deve essere equilibrata con il giusto apporto di carboidrati, proteine, vitamine e grassi. L’alimentazione infatti non incide solo sull’essere magri o grassi ma anche sull’energia e la forza che una persona deve avere in base allo sport che pratica: i ballerini, ad esempio, oltre a sviluppare una notevole forza fisica devono anche impegnarsi mentalmente per memorizzare le coreografie! Dunque, per loro, mangiare sano risulta fondamentale sia per la resa sportiva sia per il loro benessere e la loro salute in generale.

Read More

Propriocezione: cos’è e perché è importante per un danzatore

Cos’è la propriocezione? In realtà non è altro che la percezione che abbiamo del nostro corpo aldilà della visione dello stesso. Scientificamente è “quel meccanismo che utilizza il corpo per capire la sua posizione e il suo orientamento nello spazio”,fondamentale per fare i movimenti, senza dover ogni volta guardare dove e come muoviamo i nostri arti (superiori ed inferiori). La propriocezione è importante per un danzatore perchè migliora la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio.

Read More

Parliamo di propedeutica alla danza: cos’è?

La propedeutica alla danza non è altro che l'insegnamento della disciplina, dedicata ai bambini di fascia d'età compresa tra i 2 anni e mezzo ed i 5. Nota anche come danza educativa o pre-danza , permette di dare a tutti i bimbi che vogliono avvicinarsi allo studio della danza , la preparazione fisica adeguata allo studio delle varie tecniche.

Read More